Come organizzare un matrimonio con un tema parigino

Pubblicato da il 26 febbraio 2012 16:22

Condividi questo articolo

Commenta


Parigi è spesso definita come “La città delle luci” e “La città degli innamorati”, a causa della sua atmosfera romantica.

L’articolo prosegue dopo il video

I ponti lungo la Senna, i caffè affollati e il suono riecheggiante delle fisarmoniche sono solo alcune delle qualità che ricreano un ambiente davvero parigino. Scegliere un tema parigino per un matrimonio aggiungerà un romantico tocco internazionale e trasporterà gli invitati in Francia, senza pagare il prezzo del biglietto. La musica adatta, l’atmosfera e il cibo sono solo alcuni degli aspetti che dovrete curare per avere un matrimonio in stile parigino.

Istruzioni

1 Scegliete la musica giusta. Edith Piaf, Charles Aznavour e Jacques Brel sono tutti famosi cantanti che hanno cantato in francese. Assumere un fisarmonicista per la musica di sottofondo darà al matrimonio un’atmosfera generale parigina.

2 Trovate una location ispirata alla Francia. Un ristorante francese è una scelta eccellente, ma se non dovesse essercene uno, potete sempre trasformare qualsiasi locale in un caffè parigino. I ristoranti parigini usano tavolini piccoli, tondi o quadrati. Riempite la sala del ricevimento con gruppi di questi tavolini. Potete usare delle baguette fresche come centrotavola.

3 Create un menù francese. Vino importato, formaggio e cioccolato sono solo l’inizio. Per un matrimonio che sembri davvero parigino, servite dei mini sandwich Croque Monsieur o degli antipasti a base di paté d’oca. Piatti tipici parigini includono “steak frites” (bistecca e patatine fritte), “pave au poivre” (filetto di manzo con salsa di pepe nero), “crotin de chevre” (formaggio di capra caldo su un toast) oppure “confit de canard” (coscia di anatra). Benché questi piatti possano non essere serviti nei ristoranti francesi di lusso, rappresentano comunque il cibo di Parigi e aggiungeranno senz’altro un tocco francese al matrimonio. Potete usare amaretti, madeleine (sorta di plum-cake) e profiterole per guarnire la torta nuziale e darle un tocco parigino.

4 Scegliete dei famosi paesaggi e immagini per le decorazioni. La Torre Eiffel, il Moulin Rouge sono famosissimi, ma potete optare anche per posti come Le Marais, Pigalle e Le Canal Saint Martin, per trovare l’ispirazione per le decorazioni. Comprate dei vecchi poster pubblicitari francesi, incorniciateli e appendeteli nella sala del ricevimento, per dare al matrimonio l’aspetto di un autentico caffè parigino.

Guarda anche questi siti

Sponsored links, powered by Yahoo!

Rispondi