Come far smettere al bambino l’uso del ciuccio

Pubblicato da Redazione Notizie.it - il 30 giugno 2011 22:55

Condividi questo articolo

Commenta

Il ciuccio è un ottimo strumento per calmare un neonato ma, quando comincia a crescere, è opportuno interrompere questa abitudine. Anche se il bambino opporrà resistenza all’inizio, sarà meglio per lui disabituarsi al ciuccio il prima possibile.

L’articolo prosegue dopo il video

Istruzioni

1- Aspettate e vedete se non smette autonomamente di usare il ciuccio: molti bambino lo abbandonano gradualmente, senza alcun tipo d’incoraggiamento da parte dei genitori

2- Fategli notare che i bambini della sua età non usano più il ciuccio. Se il bambino fa parte di una classe o di un nido, potete fargli vedere che “i bimbi grandi” non lo usano. Per essere “bimbi grandi”, bisogna smettere di usare il ciuccio.

3- Tenete il bambino occupato: molti piccoli usano il ciuccio semplicemente per noia. Se il bambino ha tanti giocattoli, tanti libri e cose da fare, non penserà nemmeno di chiedervi il ciuccio.

4- Fissate un limte, per quando il bambino lo usa. Lasciate che lo usi solo per andare a letto: gradualmente, smettete di darglielo anche per la notte.

5- Ricompensate vostro figlio, quando smette di usare il ciuccio. Questo lo renderà fiero di sé e non desidererà più il conforto di quello strumento.

6- Chiedete qualche suggerimento al pediatra, se i tentativi fin’ora fatti non hanno funzionato.

Consigli e avvertimenti

– Non colpevolizzate vostro figlio, circa questa abitudine: mai metterlo sotto pressione o sminuirlo.

Guarda anche questi siti

Sponsored links, powered by Yahoo!

Rispondi